L’Unione Pescatori del Ceresio

L’Unione Pescatori del Ceresio è l’associazione più antica di Brusimpiano. Fu costituita nel 1925 con lo scopo di tutelare gli interessi di una categoria (i pescatori) che aveva un ruolo primario nell’economia locale, infatti fin dall’antichità la pesca ha costituito il principale elemento di sussistenza per le popolazioni insediate sulle sponde del lago Ceresio.
Oggi, l’Unione Pescatori del Ceresio, come precisato nel suo statuto, persegue esclusivamente finalità di tutela e valorizzazione della natura e dell’ambiente inerente il lago Ceresio.
La sua attività consiste principalmente nella realizzazione di opere per la salvaguardia del lago, delle rive e la conservazione ittiologica: le opere sono finalizzate alla tutela del patrimonio ittico e faunistico con la promozione dell’allevamento e la riproduzione di pesci da immettere nelle acque del territorio. Promuove anche iniziative per sensibilizzare la comunità sui problemi dell’inquinamento delle acque.